Lifestyle

BORSA DA DONNA: CONSIGLI PER SCEGLIERE QUELLA PERFETTA

Per una donna la borsa non è soltanto un oggetto da utilizzare nella vita di tutti giorni per accogliere portafoglio chiavi e fazzoletti, ma è un vero e proprio accessorio di moda, un’estensione del proprio stile, qualcosa che in grado di raccontarle. La borsa, per una donna, è forse uno degli oggetti più intimi che la rappresenta con estrema precisione. Scegliere dunque la borsa giusta per una donna è una missione importantissima: deve essere sia in grado di rappresentarla che di soddisfare le necessità della vita e tutti i giorni, ovvero, essere spaziosa, accogliente, e resistente al su e giù da mezzi pubblici. Cerchiamo ora di capire quali siano gli aspetti da tenere in maggiore considerazione durante la scelta della propria borsa.

Come scegliere la propria borsa?

Come abbiamo visto in precedenza, la scelta della borsa deve essere curato in ogni singolo dettaglio: dalla scelta del colore agli accessori in quanto ciascun elemento in grado di rappresentare chi la indossa. Vediamo ora gli aspetti principali da tenere in considerazione durante la scelta di una borsa:

STATURA

La statura è uno di quegli elementi che in grado di inficiare in maniera considerevole sulla scelta della borsa. Per coloro dalla struttura minuta, infatti, è consigliabile scegliere una borsa dalle dimensioni contenute in modo da non risultare sproporzionata con la propria altezza. Una borsa grande, infatti, vi farà sentire troppo basse! Se l’altezza della media, invece, è possibile optare per una pochette o eventualmente ad una borsa a tracolla. Le dimensioni della borsa, infatti, devono essere strettamente proporzionata a chi lo indossa: è infatti importante riuscire per quanto possibile a bilanciare le proporzioni del corpo. Questo non vuol dire che per le alte sì è impossibile utilizzare una borsa piccola, solo che, in questo caso, bisognerà fare maggiore attenzione agli accessori utilizzati e alla forma della borsa stessa.

OUTFIT

La borsa non è un oggetto a sestante ma, deve essere coordinato con il resto dell’outfit. Abbinare le borse vestiti, infatti, è molto importante in quanto permette di creare una eccezionale armonia nell’abbigliamento. Nella scelta e nella selezione, infatti, è necessario tenere in considerazione sì, ad esempio, si stanno indossando dei jeans e una T-shirt. Attenzione, inoltre, all’accostamento dei colori scarrozzanti con colori tenui: in questo caso, infatti, il rischio è quello di fare l’effetto albero di Natale ovvero, addobbate senza gusto. Meglio optare per colori più tenui, in abbinamento con i vestiti. Se proprio non riuscite a resistere alle borse colorate, è bene, in questo caso, è bene abbinarle ad un colore total black o, in alternativa, il Denim. Attenzione, inoltre, che le borse colorate possono essere un buon modo per riprendere le fantasie dei capi indossati.

MATERIALE

In commercio esistono numerosi tipi di borsa e ciascuno, si contraddistingue per un diverso materiale utilizzato. Le borse in plastica, ad esempio, hanno vantaggio di essere incredibilmente leggeri ed economiche e sono la scelta ideale per tutti coloro che hanno una passione sfrenata per la moda ma hanno la necessità di fare attenzione al portafoglio. Le borse in nailon, invece, si contraddistinguono per un eccezionale resistenza e, si presta bene ad essere utilizzato per le borse a tracolla. Il cotone, invece, è un tessuto particolarmente fresco e leggero che viene utilizzato per la realizzazione delle borse estive grazie alla possibilità di ricreare colori sgargianti e originali. L’eco pelle, invece, è un materiale innovativo all’avanguardia particolarmente ecologiche a basso impatto ambientale, utilizzato per la produzione di borse di alta moda. Le borse in pelle sono un evergreen che non passa mai di moda.

FINITURE

Sembra assurdo, ma oggi giorno è possibile scegliere la finitura della propria borsa grazie alla presenza sul mercato delle borse e zainetti componibili. Queste ultime sono delle soluzioni che possono essere composte direttamente dall’acquirente e che quindi sono notevolmente più personalizzabili. In questo caso, infatti, è possibile scegliere con incredibile grado di personalizzazione sia il materiale utilizzato per la realizzazione della borsa, che, soprattutto, utilizzare. In questo caso è possibile scegliere se utilizzare dei calci in ottone, in plastica, oppure in metallo cromato, o, in alternativa, selezionare sistema di chiusura della borsa più comoda: cerniera, laccio etc. Anche in questo caso, comunque, la scelta delle finiture deve essere strettamente correlata all’outfit che si indossa e, soprattutto, alle occasioni di utilizzo e allo stile.

OCCASIONI DI UTILIZZO

L’occasione fa la borsa. Quando infatti si sceglie la borsa da utilizzare è necessario tenere in stretta collaborazione l’occasione di utilizzo. Per le borse da giorno, infatti, è consigliabile scegliere i modelli da spalla che possono essere più capienti. Questo, permette di utilizzare all’occorrenza la borsa a modi zaino o, eventualmente, di sfoderare la tracolla incorporata. Per il tempo libero, invece, è preferibile puntare sul bauletto: in questo caso, infatti, la borsa è particolarmente elegante, decisamente meno spaziosa di una borsa maxi, ma, al contempo, dotata di una grazia senza precedenti. Può essere utilizzata per un’occasione semi formale o, in alternativa, in abbinamento ad un look casual. Per i look in assoluto più Per i look più informali lo zainetto è sicuramente la scelta ideale: caratterizzato infatti dalle fantasie accese e da colori sgargianti, è sicuramente l’abbinamento ideale ad un paio di sneakers di tendenza o in alternativa, ad un look casual-chic che non passa sicuramente inosservato. La borsa da sera è un altro evergreen caratterizzato da numerose impunture che la impreziosiscono e la rendono adatta alle occasioni più eleganti. In quetso caso è meglio puntare su una clutch, una tra le più piccole borsette rigide. Le buste invece sono le borse da sera per le occasioni meno importanti.

STILE

La borsa, in realtà, non dovrebbe essere scelta solamente in stretta relazione all’occasione nella quale verrà utilizzata. È importante, infatti, che rappresenti il nostro stile, il nostro modo di fare di vestire di atteggiarci. È per questo motivo, infatti, che una borsa deve essere rappresentativa non tanto del contesto, del momento della giornata, oppure della situazione nella quale ci si trova, ma te la donna che la indossa. Una borsa cucita su misura sul proprio stile, sulla propria anima, sarà sicuramente in grado di adattarsi alla perfezione sia alle situazioni meno formali che quelle più importanti.

Potrebbe piacerti...